• Home
  • Scheda struttura

Area Faunistica del Camoscio Appenninico

Comune: Lama dei Peligni
Indirizzo: Località Convento
TELEFONO: 0872/916010 - 340/6807479
EMAIL: info@cooperativamajella.it
TAG: Natura
Richiedi informazioni

L’Area Faunistica del Camoscio Appenninico è stata inaugurata a Lama dei Peligni nel 1990 nell’ambito dell’operazione di reintroduzione del Camoscio appenninico sulla Majella. L’area, che oggi permette lo svolgimento di attività didattiche e scientifiche, offre attraverso un facile percorso, la possibilità di osservare a breve distanza qualche esemplare di questo ungulato. Localizzata a quota 770m s.l.m. a ridosso del paese, presenta una morfologia e vegetazione molto varia: rupi scoscese, piccoli pendii erbosi e vegetazione di vario genere. Ll’avvistamento ad occhio nudo di questi esemplari non è sempre scontato, ma prenotando una visita guidata si potranno utilizzare strumenti ottici per facilitare la vista dei 15 esemplari di camoscio appenninico presenti nell’area. 

Area Faunistica del Camoscio Appenninico Area Faunistica del Camoscio Appenninico Area Faunistica del Camoscio Appenninico

Eventi nell'area

Seguici su

Privacy Policy
© Soc. Cons. SANGRO AVENTINO a.r.l. | P.IVA 01855870695